Inpdap Olbia-Tempio: Orari apertura, Tel, Pec, Indirizzo

A partire dall’1 gennaio 2012 l’INPDAP è stato soppresso ed è confluito nell’INPS.

La soppressione dell’INPDAP è stata decisa con la manovra finanziaria 2012, e attuata con l’articolo 21 del DL n.201 del 6 dicembre 2011 (Decreto Salva Italia), poi convertito con modificazioni nella Legge n.214 del 27 dicembre 2011.

Questa riforma del sistema previdenziale è stata attuata mediante il Decreto Legge n.201/2011 (Salva Italia), poi convertito con modificazioni nella Legge n.214/2011.

Come conseguenza ci sono stati vari cambiamenti sia dal punto di vista gestionale e organizzativo, che logistico, con alcune vecchie sedi INPDAP di Olbia-Tempio che sono state trasferite o chiuse.

È possibile rivolgersi all’ufficio Gestione Dipendenti Pubblici non solamente per la pensione, per il TFR, il TFS, il CUD, la modulistica, ma anche per i prestiti e i mutui a tasso agevolato e per la partecipazione ai bandi di concorso per l’assegnazione di borse di studio, collegi e convitti, vacanze studio in Italia o nei paesi esteri, case albergo, ecc. Per informazioni in merito a tutti questi servizi, oltre a recarsi presso le sedi competenti, è possibile consultare anche l’area riservata on line del sito inps.it oppure contattare lo sportello telefonico del Contact Center.

Di seguito riportiamo i recapiti e i contatti della sede della direzione provinciale INPS di Olbia-Tempio, con indirizzo, numeri telefonici (centralino e numero verde), email, casella di posta elettronica certificata (PEC), giorni e orario di apertura al pubblico degli uffici.

Direzione provinciale Inpdap Olbia Tempio

Indirizzo: Via Rockefeller 68 Olbia Tempio, SS 07100
Email: direzione.sassari@inps.it
PEC: direzione.provinciale.sassari@postacert.inps.gov.it
Telefono: 079.2159000
Contact Center: 803-164 (numero verde gratuito per chi chiama da telefono fisso) o 06164164 (numero a pagamento riservato a chi chiama da tel cellulare)
Orari: da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Uffici chiusi in data 6 dicembre per il santo patrono di Cagliari, San Nicola.


Lascia un commento