Inpdap Isernia: Indirizzo Via, Contatti, Orari uffici

Dal gennaio 2012 l’INPDAP ha cessato di esistere ed è stato accorpato all’INPS.

L’INPDAP è confluito nell’INPS per via della riforma attuata dal governo italiano al sistema previdenziale. Riforma che è stata attuata tramite il Decreto Legge n.201 del 6 dicembre 2011 (“Salva Italia”), poi convertito con modificazioni nella Legge n.214 del 27 dicembre 2011.

Questo cambiamento è stato deciso nell’ambito della riforma del sistema previdenziale attuato mediante il Decreto Legge n. 201 del 6 dicembre 2011, convertito con modificazioni dalla Legge n. 214 del 22 dicembre 2011.

Essendo l’INPS subentrato in tutti rapporti attivi e passivi dell’INPDAP, ne ha assunto tutte le funzioni e le competenze.

Quindi, oltre che per le pensioni, il TFR, il TFS, il CUD, è possibile rivolgersi all’INPS anche per i servizi creditizi e assistenziali erogati agli iscritti ex INPDAP e ai loro familiari (coniuge e figli). Tra questi ad esempio le borse di studio, le vacanze studio, i collegi e i convitti, le case albergo, i prestiti e i mutui a tassi agevolati.

Qui sotto riportiamo tutti i contatti e i recapiti della sede provinciale INPS di Isernia a cui è possibile rivolgersi per la Gestione ex-INPDAP, con indirizzo, numeri di telefono (tel del centralino e numero verde), indirizzo email, casella PEC di posta elettronica certificata, giorni e orari di apertura al pubblico.

Direzione provinciale Inpdap Isernia

Indirizzo: Via XXIV Maggio 251 Isernia, IS 86170
Email: direzione.isernia@inps.it
PEC: direzione.provinciale.isernia@postacert.inps.gov.it
Telefono: 0865.4441
Contact Center: 803-164 (da tel fisso, numero verde gratuito) o 06164164 (da mobile, numero a pagamento)
Orari: dal 5 settembre al 30 giugno gli uffici sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.00. – dal 1° luglio al 4 settembre gli uffici sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 11.30. – Il 19 maggio gli uffici sono chiusi per la ricorrenza del santo patrono della città di Isernia, in Molise. Si festeggia infatti San Pietro Celestino.


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.