Inpdap Avellino: Indirizzo, Telefono, Pec, Orari Ufficio

Dal gennaio 2012 dipendenti e i pensionati del settore pubblico e statale devono fare riferimento all’INPS Gestione Dipendenti Pubblici per i servizi ex INPDAP.

Da questo momento, quindi, i pensionati e i dipendenti pubblici di Avellino devono fare riferimento alle sedi INPS della città per la gestione ex INPDAP.

L’accorpamento dell’INPDAP all’INPS è stato attuato nell’ambito della riforma del sistema previdenziale italiano realizzata mediante il Decreto Legge n.201/2011 (Salva Italia), poi convertito con modificazioni nella Legge 214/2011.

Oggi i pensionati e i dipendenti pubblici di Avellino devono rivolgersi agli uffici INPS Gestione Dipendenti Pubblici per fruire di tutti quei servizi che in precedenza venivano forniti dall’INPDAP.

I dipendenti e pensionati pubblici e statali di Avellino devono rivolgersi agli sportelli INPS Gestione Dipendenti Pubblici per accedere a tutti i servizi prima offerti dall’INPDAP. L’INPS quindi si occupa non solamente della previdenza (pensioni e contributi), ma anche di tutti gli altri servizi creditizi e assistenziali che prima venivano erogati dall’INPDAP, tra cui ad esempio mutui e prestiti a tasso agevolato, borse di studio, viaggi vacanza in Italia o in Europa, case vacanza, case albergo per anziani, ecc.

Di seguito riassumiamo recapiti e contatti della sede della direzione provinciale INPS di Avellino, con indirizzo, numero di telefono (sia del centralino che del contact center), indirizzo email, casella PEC di posta elettronica certificata, giorni e orario di ricevimento al pubblico degli uffici.

Direzione provinciale Inpdap Avellino

Indirizzo: Via Roma 17 Avellino, AV 83100
Email: direzione.avellino@inps.it
PEC: direzione.provinciale.avellino@postacert.inps.gov.it
Telefono: 0825.799111
Contact Center: 803-164 (numero verde gratuito per chi chiama da tel fisso) o 06164164 (numero a pagamento solo per chi chiama da mobile)
Orari: tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.00. Il 14 febbraio gli uffici restano chiusi al pubblico per la festività di San Modestino, santo patrono della città di Avellino, in Campania.


Lascia un commento